04 set 2010

Alabarde a me!!! - Parte 1

Tempo di restauro ragazzi,
oggi mi è arrivato l'ennesimo pacchettino di roba vecchia e di discutibile utilità dal mio ultimo acquisto sul sito del demonio (leggasi Ebay).
Aperta la classica scatoletta improbabile in cartoncino, per una volta non riciclata dal mittente (Strana abitudine anglosassone di riutilizzare le buste già affrancate da loro ricevute, abitudine che mi lascia perplesso) ho esaminato rapidamente il contenuto e questo è ciò che mi sono trovato davanti.
Ci dedicheremo ora ai 12 vecchissimi alabardieri dell'Impero di warhammer fantasy ed il mio obiettivo sarà quello di cercare di rifargli il look in modo da poterli usare come distaccamento di uno dei miei reggimenti di linea senza farli sfigurare troppo.
Prima cosa da fare è di esaminare la compatibilità effettiva delle dimensioni/proporzioni della miniatura per rendersi conto di dove poter "pucciare" alla ricerca di pezzi per le conversioni da fare.

Da quel che vedo, i pezzi delle normali truppe provinciali sono compatibili mentre molto meno lo sono i pezzi di Talisman/heroquest o i pezzi del reggimento della milizia. Questa sarà quindi la strada da seguire ma, prima di qualunque altra cosa, dovrò assolutamente ripulirle il più possibile dalla precedente verniciatura e un bel tuffo nello Chanteclair non glielo leverà nessuno...
Per ora è tutto, appena finita la pulizia vedrò di fare un passo-passo del lifting ad uno degli alabardieri e mi saprete dire voi se ne valeva la pena!! ;)

2 commenti:

  1. Mi ricordano un pò quelli che trovavo dentro battlemaster :D

    RispondiElimina
  2. Guarda, credo siano esattamente loro.
    Comunque proprio ora stavo gradando sul sito del demonio se se ne trovano altri simili... Vedrem'
    ;)

    RispondiElimina